Box Prenestina

Stato cantiere: Terminato

Progettisti: Studio Riviello

Realizzazione: Gruppo RIPA

Committente: Central Park s.r.l.

Tipo di progetto: Autorimessa

Luogo: Via Sabaudia 20, Roma

Anno: 2008

I box auto Ripa Prenestina nascono in posizione strategica grazie alla vicinanza con la nuova centralità urbana di Casalbertone, caratterizzata da nuovi servizi commerciali, ma soprattutto con il grande asse viario costituito dalla Prenestina, storica strada consolare romana e oggi importante direttrice di traffico.


La posizione strategica di questa soluzione è poi accentuata dalla prossimità con la Tangenziale Est e l’autostrada A24, nonché da quella con la stazione ferroviaria Prenestina.


Inoltre, la portata infrastrutturale della zona sarà presto potenziata dall’arrivo nelle vicinanze della nuova Linea C della metropolitana – la cui inaugurazione è prevista entro il 2012 – che garantirà collegamenti ancora più rapidi con il centro di Roma e i quartieri circostanti.

I box Ripa Prenestina offrono tutti i vantaggi di un posto auto in una zona strategica e notoriamente carente di parcheggi, senza rinunciare alla qualità architettonica, alla salubrità degli ambienti e a facilità di accesso e comodità di spazi per la manovra.


L’autorimessa si sviluppa su due piani seminterrati: il primo è fuori terra e ospita 13 box auto, mentre il secondo, seminterrato, ne contiene 36.


Molta cura, come per tutte le realizzazioni del Gruppo Ripa, è stata dedicata alla qualità dell’esecuzione di questi locali. L’ovvio rispetto di norme, leggi e regolamenti va dunque a braccetto con una particolare attenzione volta a evitare infiltrazioni e ogni tipo di problematica relativa alla salubrità degli ambienti.

Le finiture e gli impianti sono dunque volti alla creazione di uno spazio funzionale e strategico. Ogni box è dotato di serrande ad apertura automatizzata con telecomando per l’azionamento a distanza.


La sicurezza dell’intero complesso – caratterizzato da una buona illuminazione tanto nei singoli box quanto negli spazi comuni – è rafforzata da un sistema di videosorveglianza che garantisce la copertura visiva dell’intero spazio.